CAPPELLO DEL PRETE (TOP BLADE) AUSTRALIA | Rangers Valley | Black Onix Premium marble

TOP BLADE

 

RANGERS VALLEY / Australia
Product Sku: 003404
Prezzo al KG
€ 27,90
Prodotto attualmente SOLD OUT

Aggiungi al carrello

CONFEZIONE 1 unità per confezione, in sottovuoto

CARNE Manzo

TIPO DI COTTURA ICONE

270 giorni GRAIN FED

La carne Rangers Valley è vincitrice del premio WORLD STEAK CHALLENGE 2019

Black Angus

* Ti ricordiamo che ai sensi dell’art. 59, comma I, lett. d) del Codice del Consumo, il diritto di recesso è escluso per la fornitura di beni che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente. Pertanto, questo diritto è escluso per il prodotto alimentare qui offerto in vendita.


Caratteristiche Taglio

La copertina è un taglio proveniente dalla zona del collo dell'animale e si ricava separando alcune fibre muscolari specifiche, della zona del Reale. E' molto conosciuto nell'ambito della macelleria classica come Cappello del Prete. E' un taglio molto versatile e saporito, e si presta a molte preparazioni. Quelli di Angus proveniente da allevamenti con standard qualitativi particolarmente elevati (Usa, Australia, Argentina o Irlanda) possono anche essere molto marezzati e di gran pregio. Si può preparare intera cuocendola in forno o al barbecue, sia come arrosto che come base per uno stracotto o un brasato (in Piemonte è il famoso “arrosto della vena”). Per chi vuole invece cimentarsi col coltello, si può dividere in due seguendo la linea di connettivo centrale, la vena appunto, e dividerlo in due bistecche chiamate nei paesi anglosassoni con il nome di Flat Iron Steak. Le flat iron, insieme al filetto e alla ribeye, tra le bistecche più morbide e saporite dell’intero animale. Perfette con una cottura veloce ad alta temperatura in griglia o alla piastra in flip & brush.

CONSERVAZIONE

In frigorifero nella zona piu' fredda ad una temperatura compresa tra 0° C e + 4 ° C. Per esaltare al massimo le proprietà organolettiche si consiglia l'utilizzo entro 5 giorni dall'acquisto oppure congelare

PREPARAZIONE

Per gustarlo al meglio si consiglia di aprire il sottovuoto fare respirare la carne e prepararlo a seconda del metodo di cottura scelto